10 giugno 2005

i grandi problemi del mondo

la redazione di milaus condanna l'ormai diffusissima scelta delle case discografiche di accompagnare i dischi in vinile con il booklet del cd.

8 Comments:

Anonymous catpower said...

io condanno l'ormai diffusissima tendenza a vendere il vinile a un prezzo maggiore del cd! [nota a margine. ma il coca e rum chi se l'è bevuto tutto che non ci ho manco dato un sorso?]

11:29  
Blogger enzop said...

mah, da queste parti i prezzi sono abbastanza simili, se devo dire la verità... poi ci sarebbe anche il problema dei 10" che vanno a 45 giri e dei 7" che vanno a 33, tipo quello degli isobel che ho ascoltato a 45 apprezzando un casino scoprendo poi che in realtà doveva andare a 33 ma così era molto più noioso.

13:39  
Blogger fio said...

[ed enzop glissa elegantemente sulla domanda coca&rum. ma sappiamo tutti chi se l'è bevuto, nevvero?]

17:18  
Anonymous Pippo said...

Ho deciso: voglio fare un disco che sia bello sia a 33 che a 45 giri! ^_^

19:16  
Blogger Enver said...

insinuate forse che Enzo si uBBriaca? ma no, ma cosa dite (cit.) Enzo non ha lo spessore (cit. 2, e omologa)

02:16  
Blogger enzop said...

@ fio: no, non ho glissato, mi ero proprio perso di vista il dettaglio. comunque, e qui rispondo anche a catpauer, sì, l'ho scolata io la bottiglia, lo ammetto.

@ pippo: un buon modo per entrare nella storia della musica!

@ enver: ma infatti, sono voci false e tendenziose, queste.

17:05  
Anonymous catpower said...

enzop forse non sai, perchè in effetti non te lo abbiamo spiegato, che i 7" isobel sono stati stampati in 500 copie da ascoltare contemporaneamente, facendo girare in sincrono 500 giradischi, un pò come zaireeka dei flaming lips ma moltiplicato per 100. solo in questo modo potrai avere un'idea della portata del nostro messaggio. tra l'altro se lo fai girare al contrario puoi senzire ozzy osbourne che dice "enzop is bleeding in my house"...

10:19  
Blogger enzop said...

ok, ordino altre 499 copie del 7", vedi di fornirmele in fretta, ok?

18:53  

Posta un commento

<< Home