02 giugno 2005

è un anarchico? è un comunista? no, è calderoli!

"oggi non c'è nulla da festeggiare, personalmente non ho mai sentito questa festa del 2 giugno, ma chi dice di sentirla davvero avrebbe dovuto presentarsi con il segno di lutto al braccio, non soltanto per i nostri poveri caduti a nassiriya, ma perchè un parlamento, con il suo voto favorevole alla costituzione europea, ha espropriato il diritto del popolo a potersi esprimere attraverso il referendum e, vilmente e surrettiziamente, ha ceduto la cosa più intangibile di un popolo: la sua sovranità".

roberto calderoli, 02 giugno 2005

(ma quando, pur partendo da basi completamente diverse, ti trovi in parte d'accordo con roberto calderoli, vuol dire che stai invecchiando male?)

6 Comments:

Anonymous ele said...

no, davvero: l'importante sono le basi completamente diverse da cui si parte.
certo che trovarsi d'accordo con calderoli ti fa fare un sacco di domande. cavoli.

23:52  
Blogger enzop said...

no, forse qui è il caso di dire due parole. le celebrazioni del 2 giugno non mi vanno giù per tutta una retorica della patria che non mi appartiene. sulla costituzione, avrei voluto anche qui il referendum, tutto qui.

poi calderoli continua a farmi ribrezzo come prima, quello è un altro conto.

12:08  
Anonymous Pipposki said...

Forse bevi troppa acqua del Pian della Mussa...;^)

17:07  
Blogger ele said...

ma guarda che la penso allo stesso identico modo.
di amor patrio ne sono priva, figurarsi che fin verso i quindici anni aspettavo i diciotto per rinunciare alla cittadinanza - volevo essere apolide, io.
quanto al referendum sulla costituzione europea, decisamente non vedo cosa abbiamo noi di diverso dai francesi o dagli olandesi.. boh. scommetto che in questo caso avremmo raggiunto percentuali di voto altissime..

22:01  
Blogger enzop said...

@ pippo: ho un succulentissimo aneddoto legato alla lega (oops) e a quella storia della boccetta d'acqua. magari un'altra volta...

@ ele: vedi che siamo d'accordo, allora (io, te e calderoli, dico)?

02:48  
Anonymous osteria del vecchio poser... said...

enzoandcalderoli down the schoolyard (a TRUE story)

10:25  

Posta un commento

<< Home