09 settembre 2005

capito raga, porcoddue?

«la fiat deve tornare a essere una macchina, mi si passi il termine, figa. è necessario che i giovani siano gasati nel guidare fiat»

21 Comments:

Anonymous Tom said...

Ce li mette di serie i neon blu elettrico e il NOS? Voglio la Punto Tamarro edit, 15000 euro per aggredire la strada...

12:30  
Anonymous miss Margot Tenenbaum said...

Io l'ho sentito sbagliare un verbo. Abbi invece di abbia.

13:33  
Blogger enzop said...

@ tom: passino i neon blu, ma il nos proprio non so cosa sia. illuminami (non di blu neon, grazie).

@ miss: il kongiuntivo è roba da vekki. noi ggiovani l'abbiamo abolito da un .

14:47  
Anonymous miss Margot Tenenbaum said...

Ah già. Lui ha il jocker disengnato sul tettuccio della macchina...

15:27  
Blogger enzop said...

oppure un cobra disegnato sul tettuccio della grande punto? non ricordo più bene.

16:20  
Anonymous cat"fà"power said...

se mi permettete ci stava bene anche un bel diofà al fondo, per esprimere al meglio lo spirito torinese.

16:24  
Anonymous Pimpa my ride said...

Minchia oh, c'ha troppo raggione!

16:50  
Blogger atroC.T.X.Z.B.tion said...

enzo, a lapo dobbiamo portargli il pomello del cambio della tua nuova panda, giusto per chiedergli se a lui gli sembra veramente "figo" che ti rimanga in mano ogni volta che cerchi di cambiare marcia

16:53  
Blogger enzop said...

@ catpauer: dio fa è più dialettale, porcoddue più intrinsecamente tamarro.

@ pippo: e porcoddue, che ce lo dicevo, io.

@ ste: ecco, ad esempio. non volevo rendere pubblico l'episodio per non contrariare il povero lapo. adesso sto studiando di usare il pomello come portachiavi, visto che non ne vuole sapere di stare al suo posto.

18:05  
Anonymous benty said...

vai Lapo, bella lì

20:18  
Anonymous Tom said...

il pomello è un portachiavi fashion. vedila così...

il NOS è il sogno di ogni mio amico truce. iniezioni di nitrato di azzzoto (NO2 appunto) nel motore che provocano esplosioni controllate e aumentano esponenzialmente la velocità e l'accelerazione del veicolo. minchia da panico, non puoi capire quanto tarella, porcoddue!

23:04  
Blogger Enver said...

Tom: "umore blu neon", aggiungerei.

Enzo: mi viene in mente che la macchina come la vuole Lapo la può guidare giusto Cassano... elaborata Polini

23:35  
Anonymous boss said...

è già la quinta volta almeno che leggo sto post! titolo strepitoso.

della tua panda non avevo colto il particolare del pomello plug in! tiralo in testa a lapo appena lo vedi!

16:34  
Anonymous pep said...

io da uno ke parla kosì non ci comprerei manko un accendino.

00:41  
Blogger Dietnam said...

ai giovani piace la figa, altro che la fiat!

21:14  
Blogger enzop said...

@ benty: lo vedi, a furia di cercare di parlare giovane si finisce a parlare come girolami...

@ tom: voglio il nos pure io, se fa tarellare la mia auto.

@ enver: temo che cassano possa fare anche di peggio.

@ boss: il pomello plug-in è una novità delle ultime settimane, in effetti.

@ pep: c'hai troppo raggione.

@ dietnam: ed ecco la perla di saggezza, l'unica grande verità ;)

08:22  
Anonymous catpower said...

eh diofà enzoppì cioè guarda che diofà a chivasso lo dicono tutti. porcoddue lo dicono i giovani d'oggi che non rispettano le tradizioni e non hanno più i sani valori di una volta.

14:56  
Blogger enzop said...

infatti io dico più diofà, anche se non puoi considerare chivasso il centro del mondo, eh.

08:49  
Anonymous catpauer said...

chivasso è il centro di produzione ufficiale del diofà.

09:37  
Blogger Enver said...

benvenuti a chivasso
benvenuti nella terra del diofà
(cit. aulica aulentissima)

23:12  
Anonymous Anonimo said...

dio ladrone!lapo lo kiappa in culo con la sabbia!

18:59  

Posta un commento

<< Home