02 settembre 2005

a me shocka di più repubblica

ma davvero un cartellone pubblicitario con sopra due uomini che si baciano può essere ancora considerato campagna shock?

update: bè, dimenticavo di vivere in un paese dove un gay non può donare sangue. allora sì che è una campagna shock.

11 Comments:

Anonymous una lettrice poco silenziosa said...

a me mi sciocca più quel divano di pelle.

23:38  
Blogger enzop said...

non male neppure lui, sì!

10:50  
Anonymous Medo said...

A me Toscani non m'ha mai detto un cazzo, sinceramente. E pure Repubblica m'ha rotto le palle tanti anni fa.

12:09  
Anonymous pregna di contenuti anch'io said...

(...occupato.)

22:34  
Blogger enzop said...

@ medo: vedo che hai colto perfettamente il segno, come al solito.

@ anonima: eppure sembrava libero...

08:45  
Anonymous miss Margot Tenenbaum said...

Ho trovato un po' forzata la storia del gay che non può donare il sangue. Sicuramente c'è una parte di pregiudizio. Ma se senti il bisogno di specificare che sei omosessuale quando non serve... Beh, è un po' coda di pile. Io sono eterosessuale, ma se fossi veramente sincera sul numero di partners avuti durante l'ultimo anno rimbalzerebbero pure me.

10:58  
Anonymous pep said...

(era libero, ma poi un attacco improvviso di cacarella da prestazione.)

17:38  
Blogger enzop said...

@ margot: il punto è quello, davvero i rapporti omosessuali sono maggiormente a rischio rispetto a quelli etero? mah. sul primo punto non so, bisognerebbe capire com'è venuta fuori la cosa (io non dono il sangue da un paio di anni almeno: chiedono anche l'orientamento sessuale, adesso? al tempo non mi pare).

10:18  
Anonymous miss Margot Tenenbaum said...

No, non chiedono l'orientamento sessuale.
"Guardi, io sono etero, però il bukkake mi piace molto. Posso donare?"
Bah. Mi sembra che si sia strumentalizzata un po' la cosa.

20:59  
Blogger enzop said...

;)

forse strumentalizzata, sì. ma comunque triste.

08:31  
Blogger Girly Girl said...

Hey I run a cool bukkake site too. teen bukkake

17:12  

Posta un commento

<< Home